auto-riflettente-domanda-to-chiedere-te

Restare fedeli a se stessi è più facile a dirsi che a farsi. Per aiutarti, abbiamo raccolto una serie di domande che ti aiuteranno a rimanere fedele a te.

Ogni volta che ti senti sopraffatto dalla vita e dalle cose che ti lancia, cosa ascolti sempre i tuoi amici e i tuoi cari? Rimani fedele a te stesso.

Quando frequentano una nuova scuola o vai al tuo primo giorno di lavoro, cosa dicono di nuovo? Rimani fedele a te stesso.

Quando incontri qualcuno di nuovo, che potrebbe essere l'amore della tua vita, cosa dici a te stesso? Rimanere fedele. O, forse, qualcosa del tipo "Non osare mostrargli quanto sei pazzo." ??

Ma come rimani fedele a te stesso quando il mondo dice il contrario? Come puoi teoricamente abbracciare la tua verità interiore, se i media vogliono che tu sia sottile e formoso, simpatico e cattivo, ricco e senza un soldo, ecc.?

L'intero concetto di essere fedele a te stesso è stato contorto, quindi è difficile capire come farlo davvero e se hai davvero raggiunto lo stato ricercato di non fregartene.

Anche se non è impossibile, ci vorrà molto lavoro. E da dove inizi? Inizi con te — ed ecco come farlo.

Perché qualche introspezione aiuterà

Per rimanere fedele a te stesso, devi chiederti che cosa è esattamente vero. Cosa c'è di reale in te? Cosa no? Perché hai fatto finta, in primo luogo, e da dove è iniziato tutto?

L'unico modo per conoscere le risposte a queste domande è guardare indietro alla tua vita e a ciò che sta accadendo nel presente. Poche persone scelgono di scavare in profondità dentro di sé per paura di ciò che potrebbero trovare.

Ammettere errori, carenze e insicurezze è una delle cose più difficili che chiunque possa fare. Fa male sapere che sei davvero meno che perfetto, ma non riuscire a riconoscere i tuoi fallimenti fa più male a lungo termine.

La dura verità è che sei destinato a fallire. Non perché non hai provato abbastanza, ma perché hai continuato a cercare di essere qualcuno che non sei. Ecco perché il miglior modo di agire per te è smettere di cercare di essere qualcuno che non sei e iniziare ad essere quello che sei.

11 passi per innamorarti di te stesso e diventare un TU molto meglio

Devi conoscere il vero te prima di poter finalmente accettare e abbracciare il concetto di essere fedele a te stesso.

Domande da porre

Uno dei modi più semplici per aiutarti a rimanere fedele alla persona che sei veramente è conversare con te stesso. Non il matto sussurro di fronte a uno specchio macchiato, ma una conversazione sincera e sincera.

Pensa a questo esercizio come a una sorta di meditazione, in cui ti poni alcune domande difficili e pensi davvero alle risposte e come possono aiutarti.

# 1 Sono felice? Questo è ciò che vuoi davvero valutare quando consideri quanto sei fedele a te stesso. Essere fedeli a se stessi equivale ad essere felici; pertanto, è necessario determinare se si è felici o meno.

12 piccoli cambiamenti per cambiare la tua vita e trovare la tua felicità

# 2 Per cosa sono grato? Quali sono le cose di cui sei grato? Di cosa non potresti vivere senza? Aria? Acqua? Famiglia? Amici? Aiuta a sapere per cosa stai combattendo.

# 3 Cosa mi fa alzare dal letto ogni mattina? Funziona? È perché hai bisogno di guadagnarti da vivere? È perché vuoi fare qualcosa di speciale quel giorno? Non importa quale sia il motivo, ti sei alzato. Per molte persone, è più che sufficiente.

# 4 In cosa sono bravo? Non elencare cose in cui non sei bravo; invece, guarda e vedi cosa fai davvero bene. Che si tratti di preparare pancake, giocare a giochi da tavolo o comporre un numero, sapere in cosa sei bravo ti dice da dove iniziare a cercare ciò che ti rende felice.

La necessità di uno scopo nella vita e 5 grandi cose che può fare per te

# 5 Cosa non mi piace di me stesso? Sarà difficile, ma essere onesti con te stesso farà luce su ciò che ti rende falso. Immagina di risolvere un problema di lavoro; la prima cosa che cerchi sono le cose che non funzionano.

# 6 Cosa posso fare per cambiarlo? Tutto ciò che non ti piace di te può essere modificato o adattato. Il cambiamento non riguarda la revisione dell'intero pacchetto, ma la modifica di te stesso per trovare ciò che ti fa sentire a tuo agio e felice.

# 7 Devo davvero cambiarlo? Ancora una volta, tutto questo si riduce a ciò che ti fa sentire bene e felice. Se cambiare il tuo aspetto non ti rende felice, non farlo. Il fatto che tu sia infelice probabilmente deriva da qualcos'altro, come il modo in cui pensi che le persone ti percepiscano. Se stai bene con chi sei, sei partito alla grande.

# 8 Mi interessa troppo di quello che pensano gli altri? Se la tua risposta è sì, ora sai perché non sei fedele a te stesso. Per poterlo cambiare, devi accettare che ciò che gli altri pensano non abbia alcuna influenza su chi scegli di essere. La tua opinione su di te è l'unica cosa che dovrebbe importare. Se va bene, allora va bene. In caso contrario, cosa hai intenzione di fare al riguardo?

20 segnali chiari che stai provando troppo per soddisfare le persone intorno a te

# 9 Sto facendo il meglio per me stesso? Il tuo lavoro, la tua vita amorosa, la tua vita sociale - tutte le tue decisioni in queste aree creano la vita che stai vivendo. Prendere le decisioni migliori significa scegliere ciò che ti rende felice, ciò che ti rende sano e ciò che ti fa prosperare. Se non sei né felice, né sano, né prospero, potrebbe essere il momento di riconsiderare le scelte che stai facendo.

# 10 La mia felicità arriverà a spese di quella di qualcun altro? La felicità è soggettiva, ma alcune cose che ci rendono felici possono rendere tristi le altre persone. Sfortunatamente, alcuni tipi di felicità possono essere raggiunti solo a costo di qualcun altro, come innamorarsi della cotta di un amico. Ma per essere fedele a te stesso, devi pensare intensamente a ciò che sei disposto a sacrificare per la tua felicità. Guida te stesso considerando ciò che vale la pena e cosa no.

Rimanere fedeli a se stessi comporta molte responsabilità. La cosa grandiosa, tuttavia, è che nessun altro può prendere quella decisione per te.

Essendo la tua persona e attenendoti a ciò che è vero su di te, ti troverai presto in situazioni più felici. Troverai anche persone a cui tieni davvero.

Trovare un modo per essere fedeli a te stesso non è un compito facile, ma è molto possibile. Devi solo volerlo, e davvero fare qualcosa al riguardo.

16 cose che devi rinunciare OGGI per avere una vita più felice

Usando le domande auto-riflettenti sopra, puoi determinare se rimani fedele a te stesso. Se lo sei — fantastico! Continua. Altrimenti, riaggiustati e impara ad amarti e ad accettarti, così come sei.